ACCESSO MULTI-GIGABIT CABLATO E WIRELESS

Velocità multi-gigabit, senza necessità di modificare il cablaggio

Pronti per altro? Dispositivi mobili più potenti e sempre connessi Più applicazioni video e cloud che si servono di larghezza di banda e sono sensibili alla latenza. Più mobilità per lavorare e giocare ovunque e in qualsiasi momento.

Per offrire di più, l’infrastruttura per l'accesso alla rete, dagli access point agli switch, devono collaborare come non hanno mai fatto prima d’ora.

Il problema: Le prestazioni degli access point 802.11ac Wave 2 ora superano le prestazioni di connessione delle porte switch Gigabit Ethernet (GbE). Alcuni fornitori affermano che l’unica opzione è di passare a 5 o 10 GbE sul perimetro della rete, con conseguenti costi elevati e numerose interruzioni. Ma esiste un modo per ottenere velocità di accesso multi-gigabit senza dover cambiare l’infrastruttura di cablaggio Cat 5e: il 2,5 GbE.

Usando le soluzioni Ruckus ottimizzate per reti wireless e cablate con la tecnologia 2,5 GbE, potete ottenere capacità di accesso multi-gigabit sul vostro impianto esistente, il tutto al giusto prezzo e senza interruzioni.

Liberate l’802.11ac Wave 2

La più veloce e recente tecnologia WiFi è stata realizzata per far fronte all'esplosione di dispositivi mobili e applicazioni ad ampio consumo di larghezza di banda. Ma gli AP 802.11ac Wave 2 possono essere una soluzione eccessiva, poiché un singolo client 802.11ac può surclassare rapidamente un link di backhaul 1 GbE. Gli switch di accesso multi-gigabit Ethernet e gli AP offrono il giusto livello di capacità, con 2,5 Gbps per porta e fino a 1.480 Watt di PoE per connettere più dispositivi e più applicazioni esistenti.

Mantenete il cablaggio esistente

Occorre sostituire l’impianto Ethernet Cat 5e per ottenere le velocità più elevate associate alle porte a 5 e 10 GbE. Ma in questo caso, i costi di aggiornamento per i cavi della nuova categoria 6 sono enormi. Con il supporto per 2,5 GbE sull’AP Ruckus R720 e gli switch ICX 7150 serie Z, potete raddoppiare la capacità per porta senza dover toccare il cablaggio esistente.

Prestazioni migliori al prezzo giusto

Le recenti tecnologie 5 e 10 GbE offrono un aumento della capacità, ma non sono di certo economiche. L’accesso multi-gigabit di Ruckus offre un perfetto equilibrio tra prezzo e prestazioni per gli esigenti requisiti odierni.

Brochure

Note sull'applicazione

Schede tecniche

Tecnologia Multigigabit

Tecnologie wireless generali

Cosa significa:

La tecnologia multi-gigabit e, nello specifico, lo standard IEEE 802.3bz, formalmente introdotto come 2.5GBASE-T e 5GBASE-T nel 2016. IEEE 802.3bz è uno standard per Ethernet su coppie di fili in rame a velocità di 2,5 Gbps e 5 Gbps.

Perché è importante:

Le connessioni Gigabit sono state utili per molti anni, offrendo dati rapidi e bassa latenza a laptop, smartphone e altri dispositivi. Tuttavia, l’ultima generazione di AP può sopraffare una connessione a 1 GbE, e la rete cablata diventerebbe un collo di bottiglia per le prestazioni. La tecnologia multi-gigabit, che opera sopra 1 Gbps, supporta una nuova velocità dati di 2,5 Gbps, sfruttando al contempo il cablaggio Cat 5e comunemente installato. Pertanto, le aziende possono potenziare le prestazioni delle proprie WiFi reti nella maniera più efficiente e meno scomoda. Gli switch serie ICX Z e l’access point ZoneFlex R720 di Ruckus supportano la tecnologia multi-gigabit/802.3bz per aiutare le aziende a massimizzare le prestazioni della rete WiFi.