R730 Indoor Access Point

Indoor 802.11ax Wi-Fi Access Point for Ultra-Dense Environments

The R730 is based on the latest Wi-Fi standard, 802.11ax and bridges the performance gap from ‘gigabit’ Wi-Fi to ‘multi-gigabit’ Wi-Fi in support of the insatiable demand for better and faster Wi-Fi.

The R730 makes it easy to deliver reliable, secure, high-performance connectivity in large enterprises, small & medium businesses, public venues, convention centers, and practically any other indoor space.

The Ruckus R730 is our highest capacity dual-band, dual-concurrent 802.11ax AP that supports 12 spatial streams (8x8:8 in 5GHz, 4x4:4 in 2.4GHz). The R730, with OFDMA and MU-MIMO capabilities, efficiently manages more than 1K client connections with increased capacity, improved coverage and performance in ultra-high dense environments. Furthermore, 5 Gbps multi-gigabit Ethernet ports enhances backhaul capacity.

The R730 is also easy to manage through Ruckus’ appliance, virtual and cloud management options.

 

Connect More Devices Simultaneously
Improve device performance, by enabling more simultaneous device connections with built-in 12 spatial streams (8x8:8 in 5GHz, 4x4:4 in 2.4GHz), MU-MIMO and OFDMA technology.
Ultra-High-Density Performance
Provides exceptional end-user experience within stadiums, large public venues, convention centers and school auditoriums with the Ruckus Ultra-High-Density Technology Suite.
Enhanced Security
Upgrade to the latest Wi-Fi security standard with WPA3 and receive enhanced protection from man-in-the-middle attacks in the most secure way.
Multi-Gigabit Access Speeds
Optimized multi-gigabit Wi-Fi performance delivered using built-in 5GbE/2.5GbE Ethernet ports to connect to multi-gigabit switches.
Better Mesh Networking
Minimize complexity by reducing expensive cabling with SmartMesh™ that dynamically creates self-forming, self-healing mesh networks.
Automate Optimal Throughput
ChannelFly™ dynamic channel technology uses machine learning to automatically find the least congested channels. You always get the highest throughput the band can support.
More Than Wi-Fi
Support services beyond Wi-Fi with Ruckus IoT Suite, Cloudpath security and onboarding software, SPoT Wi-Fi locating engine, and SCI network analytics.

Overview

  • Description
    Indoor 802.11ax 8x8:8 Wi-Fi AP with 5Gbps Backhaul
  • Maximum PHY Rate
    • 2.4GHz: 1.148 Gbps (11ax)
    • 5GHz: 4.8 Gbps (11ax)
  • Wi-Fi Technology
    Yes
  • Concurrent Clients
    N/A
  • Radio Chains:Streams
    • 2.4GHz: 4x4:4
    • 5GHz: 8x8:8
  • Antenna Gain (Max)
    • 2.4GHz: 3 dBi
    • 5GHz: 3 dBi
  • Max. Interference Mitigation
    N/A
  • PD-MRC
    Yes
  • Rx Sensitivity
    N/A
  • ChannelFly
    Yes
  • Smart Meshing
    Yes
  • USB
    Yes
  • Ethernet Ports
    • 1x 1/2.5/5 Gbps port, RJ-45
    • 1x 10/100/1000 Mbps port, RJ-45

Wi-Fi

Wi-Fi Standards
IEEE 802.11a/b/g/n/ac/ax
Supported Rates
  • 802.11ax: 4 to 4800 Mbps
  • 802.11ac: 6.5 to 3467 Mbps
  • 802.11n: 6.5 to 600 Mbps
  • 802.11a/g: 6 to 54 Mbps
  • 802.11b: 1 to 11 Mbps
Supported Channels
  • 2.4GHz: 1-13
  • 5GHz: 36-64, 100-144, 149-165
MIMO
  • 8x8 MU-MIMO
  • 8x8 SU-MIMO
Spatial Streams
  • 8 MU-MIMO
  • 8 SU-MIMO
Channelization
20, 40, 80, 160 MHz
Security
  • WPA-PSK, WPA-TKIP, WPA2 AES, 802.11i, Dynamic PSK
  • WIPS/WIDS
Other Wi-Fi Features
WMM, Power Save, TxBF, LDPC, STBC, 802.11r/k/v

RF

Antenna Type (2.4GHz Antenna)
  • Omni: 2 Antennas
  • BeamFlex+ Adaptive: 2 Antennas
  • Polarization: 3 Vertical & 1 Horizontal
Antenna Type (5GHz Antenna)
  • Omni: 4 Antennas
  • BeamFlex+ Adaptive: 4 Antennas
  • Polarization: 6 Vertical & 2 Horizontal
Antenna Gain (Max)
  • 2.4GHz: 3 dBi
  • 5GHz: 3 dBi
Frequency Bands
  • 2.4 - 2.484 GHz
  • 5.17 - 5.33 GHZ
  • 5.49 - 5.71 GHz
  • 5.735 - 5.835 GHz
Notes
* Rx sensitivity varies by band, channel width and MCX rate.

Performance & Capacity

Peak PHY Rates
  • 2.4GHz: 1.148 Gbps (11ax)
  • 5GHz: 4.8 Gbps (11ax)
Client Capacity
Up to 1024 clients per AP
SSID
Up to 16 per Radio

Ruckus Radio Management

Antenna Optimization
  • BeamFlex+
  • Polarization Diversity with Maximal Ratio Combining (PD-MRC)
Wi-Fi Channel Management
ChannelFly
Client Density Management
  • Adaptive Band Balancing
  • Client Load Balancing
  • Airtime Fairness
  • Airtime-based WLAN Prioritization
Queuing & Scheduling
SmartCast
Mobility
SmartRoam
Diagnostic Tools
  • Spectrum Analysis
  • SpeedFlex
High Density Deployments
  • Per Packet Adaptive Transmit Power
  • Adaptive Wi-Fi Cell Size
  • Transient Client Management
  • Airtime Decongestion
  • Network Capacity Utilization

Networking

Controller Platform Support
  • SmartZone
  • ZoneDirector
  • Standalone
Mesh
  • SmartMesh™ wireless meshing technology
  • Self-healing Mesh
IP
IPv4, IPv6
VLAN
  • 802.1Q (16 BSSIDs / radio)
  • VLAN Pooling
  • Port-based, Dynamic, per user based on Radius
802.1x
Wired & wireless Authenticator & Supplicant
Tunnel
RuckusGRE, soft-GRE
Policy Management Tools
  • Application Visibility and Control
  • Access Control Lists
  • Device Fingerprinting

Other Radio Technologies

IoT
BLE, Zigbee (Validation in Progress)
LTE
OpenG/ CBRS (Validation in progress)

Physical Interfaces

Ethernet
  • 1x 1/2.5/5 Gbps port, RJ-45
  • 1x 10/100/1000 Mbps port, RJ-45
USB
1 USB 2.0 port, Type A

Physical Characteristics

Physical Size
  • 22.19 x 24.96 x 5.8 cm
  • 8.74 x 9.83 x 2.28 in.
Weight
1.6 kg, 3.52 lbs
Mounting
  • Wall, Acoustic ceiling, Desk
  • Secure bracket (sold separately)
Physical Security
  • Hidden latching mechanism
  • Kensington lock
  • T-bar Torx
  • Bracket (902-0120-0000) Torx screw & padlock (sold
  • separately)
Operating Temperature
14 F (-10 C) to 40 C 104 F (40 C)
Operating Humidity
Up to 95%, non-condensing

Certifications & Compliance

Wi-Fi Alliance
  • Wi-Fi CERTIFIED™ a, b, g, n, ac
  • Passpoint®, Vantage
Countries*
U.S., Europe, Australia, Brazil, Canada, Chile, China, Colombia, Costa Rica, Hong Kong, India, Indonesia, Israel, Japan, Korea, Malaysia, Mexico, New Zealand, Peru, Philippines, Saudi Arabia, Singapore, South Africa, Taiwan, Thailand, UAE, Vietnam
Wi-Fi Alliance
  • Wi-Fi CERTIFIED™ a, b, g, n, ac, ax
  • Passpoint®
  • Vantage
Standards Compliance*
  • EN 60950-1 Safety
  • EN 60601-1-2 Medical
Notes
* For current certification status, please see price list

802.11ax 

Tecnologie wireless generali

Cosa significa:

802.11ax è lo standard wireless IEEE Wi-Fi più recente. Questo nuovo standard porta con sé notevoli miglioramenti su più fronti: per esempio, espande le tecniche MU-MIMO a entrate e uscite multiple per consentire di trasmettere contemporaneamente fino a otto flussi rispetto ai soli quattro di 802.11ac Wave 2. Inoltre, potenzia ulteriormente MU-MIMO grazie alla tecnologia OFDMA di accesso multiplo a divisione di frequenza ortogonale che consente che ciascun flusso MU-MIMO sia suddiviso in quattro flussi aggiuntivi, quadruplicando il throughput effettivo medio per utente.

L'introduzione di nuovi set di modulazione e codifica con 1024-QAM consente la trasmissione di più dati per pacchetto, il che determina un throughput superiore. Migliora inoltre l'efficienza di strato MAC e di strato fisico complessiva, nonché la gestione della batteria.

Se lo standard precedente era come una lunga fila di clienti in attesa all'unica cassa in un supermercato, MU-MIMO ha portato il numero di cassieri a quattro per quattro diverse file di clienti in 802.11ac. 802.11ax ha ulteriormente aumentato il numero di cassieri per servire otto diverse file di clienti. Con OFDMA, il cassiere può inoltre gestire più di un cliente alla volta quando è libero. È come se il cassiere fosse in grado di servire il cliente successivo quando quello di turno decide di fare una corsa a prendere un oggetto che aveva dimenticato!

Perché è importante:

La Wi-Fi viene installata in stadi affollati o aeroporti pieni di persone e di centinaia di migliaia di dispositivi che bramano larghezza di banda. L'attuale standard 802.11ac non sempre riesce a soddisfare questa esigenza. 802.11ax aumenta il throughput medio per utente di 4 volte negli scenari ad alta densità.

Lo standard più recente, combinato alla Suite tecnologica per ambienti a elevatissima densità di Ruckus ti fornisce la possibilità di garantire le esperienze migliori possibili per i clienti finali.

Prodotti e soluzioni correlate

Decongestione dell'airtime

Ottimizzazione delle prestazioni

Cosa significa:

Gli AP e i client si scambiano in continuazione frame di gestione per mantenere aperta la connessione. La decongestione dell'airtime è una tecnologia Ruckus che limita gli scambi di frame di gestione tra AP e client in ambienti a elevatissima densità.

Perché è importante:

In un ambiente Wi-Fi a densità molto elevata, una eccessiva gestione del traffico satura lo spettro Wi-Fi disponibile. Ciò determina una scarsa connettività e un basso throughput per singolo client, il che genera in ultima istanza una esperienza insoddisfacente per i client.

La tecnologia di decongestione dell'airtime consente agli AP di rispondere ai client in maniera selettiva, aumentando notevolmente l'efficienza complessiva della rete per favorire un miglior utilizzo dell'airtime e quindi una esperienza più soddisfacente per gli utenti.

Prodotti e soluzioni correlate

Utilizzo della capacità di rete

Ottimizzazione delle prestazioni

Cosa significa:

L'Utilizzo della capacità di rete migliora la capacità complessiva della rete e l'utilizzo dell'airtime grazie alle tecniche integrate di gestione dei client adattiva che suddividono equamente il carico dei client tra gli AP e le bande per mantenere collegamenti ottimali tra AP e client in ambienti a elevatissima densità.

Perché è importante:

Nelle reti più dense gli AP spesso sbilanciano il proprio carico di client, il che conduce a un utilizzo inefficiente della capacità complessiva di rete. Ciò a sua volta comporta una qualità del collegamento tra client e AP insoddisfacente, il che determina un throughput inferiore per i client.

L'Utilizzo della capacità di rete impiega tecniche di apprendimento in tempo reale per associare client e AP con una qualità e capacità di collegamento superiore, in risposta ai carichi di rete dinamici. Ciò comporta una capacità e un throughput per clienti complessivamente superiori, nonché un'esperienza più soddisfacente per il cliente.

Prodotti e soluzioni correlate

Gestione dei client transitori

Ottimizzazione delle prestazioni

Cosa significa:

La gestione dei client transitori è una capacità che ritarda le associazioni degli AP Ruckus ai client transitori (vale a dire quei dispositivi che rimangono nell'area di copertura dell'AP per un breve periodo) utilizzando metodi statistici.

Perché è importante:

In una rete Wi-Fi densa i client transitori possono degradare l'esperienza utente dei client già connessi. Il problema si verifica tipicamente nelle stazioni ferroviarie, nelle autostazioni e in molte sedi pubbliche in cui migliaia di dispositivi si spostano contemporaneamente in un'area e inviano frame di gestione a un AP a cui non hanno intenzione di collegarsi. Ciò sovraccarica la rete con traffico non necessario, rallentando così il collegamento Wi-Fi.

Grazie alla gestione dei client transitori, gli AP di Ruckus sono in grado di massimizzare l'attenzione nei confronti dei client non transitori già connessi e utilizzare in modo più efficiente l'airtime.

Prodotti e soluzioni correlate

Suite tecnologica per ambienti a elevatissima densità

Ottimizzazione delle prestazioni

Cosa significa:

La Suite tecnologica per ambienti a elevatissima densità di Ruckus è un insieme di dotazioni e di tecnologie progettate per migliorare le prestazioni di rete e l'esperienza dell'utente finale in ambienti a elevata densità quali stadi, auditorium, centri congressi, hub di transito e sale conferenze.

Comprende tecnologie esclusive di Ruckus, quali:

Perché è importante:

Vi è una insaziabile richiesta di Wi-Fi più veloce e più stabile, guidata dalla crescita del numero di dispositivi e di applicazioni più pesanti. Tale richiesta è generata sia negli uffici, sia in aree densamente popolate quali gli aeroporti e le stazioni dei treni.

Anche se gli standard Wi-Fi più recenti, quali 802.11ax sono più potenti dei precedenti, da soli non sono sufficienti. Le esclusive tecnologie di Ruckus, unite al nuovo standard 802.11ax, consentono ai nostri clienti di fornire ai propri clienti finali la migliore esperienza utente possibile in ambienti a elevatissima densità.

Prodotti e soluzioni correlate